Top menu

  • 513d90623168a4ccadb2bf118e5c-1566123.jpg!d

    Radio Radicale e il “libero mercato” della cultura

    Il mondo della politica piange la scomparsa di Massimo Bordin, ma intanto decreta la morte del pluralismo e della libertà d’informazione a vantaggio di un oligopolio. Proprio il caso Radio Radicale dimostra che la sfera culturale va sottratta al mercato.