Top menu

Ambiente

Rischio climatico per 100 mila imprese italiane

Rischio climatico per 100 mila imprese italiane

Il mondo delle banche anche in Italia inizia a porsi il problema degli indici di rischio climatico delle imprese, in
Crescita, 12 messaggi per tutti

Crescita, 12 messaggi per tutti

A 50 anni dalla pubblicazione del libro profetico «I limiti della crescita», il Club di Roma presenta i risultati di
Tassonomia Ue, ricorso di 12 Ong su gas e nucleare

Tassonomia Ue, ricorso di 12 Ong su gas e nucleare

Otto uffici europei di Greenpeace, tra cui quello italiano, avviano un’azione legale contro l’inclusione di gas e nucleare nell’elenco degli
Fridays For Future in piazza per le 1° elezioni climatiche

Fridays For Future in piazza per le 1° elezioni climatiche

Saranno le prime elezioni climatiche della storia repubblicana. E il 23 settembre, lo stesso giorno in cui si chiude la
L’Italia a fuoco o sott’acqua: non è il destino cinico e baro

L’Italia a fuoco o sott’acqua: non è il destino cinico e baro

Il Misa ha sfondato gli argini negli stessi punti di otto anni fa ma il governatore Acquaroli, che ha stanziato
Big Oil, la lobby contro il prelievo sugli extraprofitti

Big Oil, la lobby contro il prelievo sugli extraprofitti

In Europa e non solo si parla di tassazione degli extraprofitti delle compagnie che stanno speculando sui prezzi dell'energia e
Japanese scholar looks to Marx's theory to explain pandemic, climate change

Japanese scholar looks to Marx’s theory to explain pandemic, climate change

Saito Kohei says Marx's ideas in his late years tell us about the kind of society we should forge in
Energia, scatta l’ora del razionamento (e perché può essere un bene)

Energia, scatta l’ora del razionamento (e perché può essere un bene)

Libero mercato addio: non funziona, tocca agli Stati tagliare consumi e prezzi, salvando equità e decarbonizzazione. Il razionamento significa ritorno
Les catastrophes climatiques sur les rives de la Méditerranée...

Les catastrophes climatiques sur les rives de la Méditerranée…

Tempêtes en Corse et en Italie, sécheresse et incendies en Espagne et en Algérie… Si le réchauffement n’explique pas tous
Vertenze su obiettivi concreti

Vertenze su obiettivi concreti

Il secondo raduno europeo dei Friday for Future, a Torino e i cui lavori ho avuto l’onore di aprire insieme
gas e nucleare

L’Europa delude tutti su gas e nucleare tranne le lobby

Gas e energia nucleare entrano nella tassonomia verde dell'Unione europea in spregio alla volontà dei cittadini e in soccorso alle
Tassonomia verde, il Parlamento Ue ha tradito clima e cittadini

Tassonomia verde, il Parlamento Ue ha tradito clima e cittadini

Il 6 luglio 2022 il Parlamento Europeo si è prestato a una mistificazione che sa di scandalo: non respingendo l’atto
Riletture 6/ Cernobyl e il rischio nucleare

Riletture 6/ Cernobyl e il rischio nucleare

Nel 36esimo anniversario dell'esplosione del reattore tre a Chernobyl, il 26 aprile, un'ispezione AIEA ha certificato radioattività "normale" ma anche
Riletture 4/ Le radiazioni uccisero 150 mila persone

Riletture 4/ Le radiazioni uccisero 150 mila persone

Mentre arrivano notizie di 7 bus di militari russi evacuati in Bielorussia dalla zona di esclusione di Chernobyl perché contaminati
Riletture/3 Cernobyl, il mostro non può morire

Riletture/3 Cernobyl, il mostro non può morire

La centrale nucleare e le atomiche ucraine, il racconto della notte dell'esplosione, il museo con le foto dei bambini e
Chi governa la guerra commerciale

Chi governa la guerra commerciale

La guerra commerciale, dopo pandemia e conflitto in Ucraina. Suona come un insostenibile ritorno agli anni '80: alla guerra fredda,
“Fermare i signori dell’acqua. Quello non è Rinascimento”

“Fermare i signori dell’acqua. Quello non è Rinascimento”

La Farnesina ha lanciato la candidatura dell’Italia a ospitare, nel 2024, la decima edizione del Forum mondiale dell’Acqua ma si
L’illusione del nuovo nucleare...

L’illusione del nuovo nucleare…

Intervista ad Angelo Tartaglia, professore di Fisica al Politecnico di Torino a proposito delle richieste di inserire il gas e
La sfida necessaria: trasporto merci a zero emissioni al 2050

La sfida necessaria: trasporto merci a zero emissioni al 2050

Le emissioni di CO2 nel trasporto merci invece di ridursi sono aumentate negli ultimi 20 anni. Che fare? Le 8
Controfinanziaria / Una manovra senza respiro

Controfinanziaria / Una manovra senza respiro

In assenza di un disegno strategico, la manovra 2022 presenta interventi in alcuni casi contraddittori, se non contrastanti, con l’obiettivo
L'Acqua Alta

L’Acqua Alta

Poca acqua da bere per una umanità che a metà secolo sarà di 10 miliardi di individui. E l'acqua intorno
La fine indecorosa della Cop26 di Glasgow e l'Italia

La fine indecorosa della Cop26 di Glasgow e l’Italia

Il documento finale della Cop 26 appare il peggiore che si potesse immaginare. Spariscono l'impegno tassativo al mantenimento della temperatura
Monitoraggio Civico fondi ambiente

Le sfide del monitoraggio civico dei fondi ambientali

Un evento online, il prossimo venerdì 26 novembre dalle 14.30 alle 17.00, chiude dopo un anno il progetto di Lunaria
La "finanza verde": molta finanza e poco verde

La “finanza verde”: molta finanza e poco verde

Tagliare le emissioni inquinanti a zero per il 2050: è l'obiettivo della Glasgow Financial Alliance for Net Zero cui partecipano
Un global flop, da Roma a Glasgow

Un global flop, da Roma a Glasgow

Sbandierato dalla stampa italiana come successo del multilateralismo, il G20 di Roma è stato un vero fallimento e ha preparato
Un manifesto per il monitoraggio dei fondi per l’ambiente

Un manifesto per il monitoraggio dei fondi per l’ambiente

Al via le adesioni a REMO-REte di MOnitoraggio civico dei fondi europei per l’ambiente. Il testo del manifesto che chiama
I migranti ambientali, l'altra faccia della crisi climatica

I migranti ambientali, l’altra faccia della crisi climatica

Entro il 2050 tra i 25 milioni e il miliardo di persone potrebbero essere costrette a spostarsi a causa dei
Sull’ambiente Cina sul banco degli accusati

Sull’ambiente Cina sul banco degli accusati

La Cina sta facendo grandissimi sforzi per convertire la sua economia in produzioni verdi, così come la finanza. Restano da
«Sul clima non possiamo aspettare che crolli il capitalismo»

«Sul clima non possiamo aspettare che crolli il capitalismo»

La soluzione ai cambiamenti climatici non passa dall’alimentazione o dai trasporti ma dalla finanza, dice François Gemenne, ricercatore in a
Limitare il riscaldamento globale si può

Limitare il riscaldamento globale si può

I cinque scenari futuri ipotizzati dall'Ipcc e il contributo dell'Europa e dell'Italia al riscaldamento globale. Dobbiamo ridurre le emissioni di