Top menu

Politica

Voltaire, Einaudi e il Mes

Voltaire, Einaudi e il Mes

In un approccio prudenziale, einaudiano, dovrebbe essere sconsigliato ricorrere al Mes. Soprattutto se l'Italia dovesse deciderlo in solitaria. Si tratta
Al di là del muro della burocrazia

Al di là del muro della burocrazia

Riflessioni sul triangolo democrazia-burocrazia-partitocrazia a partire da due libri appena usciti: "Coltivare Partecipazione" e "I custodi della bellezza". Con esempi
Molta strada da fare

Molta strada da fare

Per il 2021 le stime della Nadef sono positive ma prudenti. Ci sono incognite e “scenari di rischio”. Il principale
Un’Italia diversa: serve una svolta

Un’Italia diversa: serve una svolta

Venerdì 25 e sabato 26 settembre Sbilanciamoci! ha promosso una due giorni di iniziative online: esponenti delle associazioni, del sindacato,
Un’Italia diversa: in salute, giusta, sostenibile. Le proposte della Campagna Sbilanciamoci!

Un’Italia diversa: in salute, giusta, sostenibile. Le proposte della Campagna Sbilanciamoci!

Il secondo webinar dell'evento online Un'altra italia: in salute, giusta, sostenibile. Dopo la pandemia di coronavirus l’Italia non dovrà essere
La fine della fine dell’industria

La fine della fine dell’industria

Quante e quali sono le crisi dell’industria? Disponibile il primo dei due webinar del 26 settembre 2020, tenuti in occasione
Chi ha vinto, chi ha perso

Chi ha vinto, chi ha perso

Le regionali del 2020, nel loro complesso, segnano una ripresa sul piano elettorale del centrosinistra, la buona tenuta del PD
Quando Rossana si è sbilanciata

Quando Rossana si è sbilanciata

Negli ultimi dieci anni Rossana Rossanda, scomparsa il 20 settembre scorso, ha avuto Sbilanciamoci! come interlocutore. Una lunga discussione -
Mort de la journaliste italienne Rossana Rossanda

Mort de la journaliste italienne Rossana Rossanda

Journaliste, traductrice, ancienne députée (PCI) de la République italienne et fondatrice de la revue, puis du quotidien Il Manifesto, Rossana
« Nous avons stoppé Salvini»: en Italie, l’extrême droite échoue à conquérir la Toscane, bastion de gauche

« Nous avons stoppé Salvini»: en Italie, l’extrême droite échoue à conquérir la Toscane, bastion de gauche

Le candidat de la gauche dans cette région est crédité d’environ 47 % des votes, tandis que la candidate de
Il socialismo secondo Nancy Fraser

Il socialismo secondo Nancy Fraser

La filosofa femminista Nancy Fraser riscopre, tra i tanti, le ragioni del socialismo, un cambio radicale di prospettiva nel libro
A proposito del referendum  e di un Parlamento migliore

A proposito del referendum e di un Parlamento migliore

La riduzione dei parlamentari, nata da un afflato anti istituzionale, se affiancata da correttivi, non sarebbe lesiva della democrazia. Il
Ricostruire l’Italia. Con il Sud

Ricostruire l’Italia. Con il Sud

Il sociale, l’istruzione, la mobilità, i luoghi, le imprese sono gli assi su cui concentrare l’impegno per la ricostruzione del
Tutti i dossier del Presidente

Tutti i dossier del Presidente

Sanità, ambiente, fisco, welfare, energia, Sud, infrastrutture: i fronti su cui la politica è chiamata a intervenire nel post-Covid sono
“Per l’Europa ora si deve guardare a Sud”

“Per l’Europa ora si deve guardare a Sud”

“Quanto più il Nord abbandona il Sud, tanto più l’Italia si smarrisce”. Secondo Adriano Giannola, presidente di Svimez, il Sud
Luci e ombre del Programma Nazionale di Riforma

Luci e ombre del Programma Nazionale di Riforma

Il Programma Nazionale di Riforma contiene interventi e misure condivisibili, ma c’è troppo poco su alcuni capitoli cruciali per il
25 anni senza Alex Langer

25 anni senza Alex Langer

Il 3 luglio di 25 anni fa moriva Alex Langer. E' stato nel corso della sua vita tante cose: attivista
Da Alitalia alla logistica, il volano della crescita

Da Alitalia alla logistica, il volano della crescita

Il piano “Italia Veloce” da 200 miliardi è un buon inizio, così come i primi 3 miliardi per la nuova
webinar 6 luglio sbilanciamoci

Lavoro e industria dopo l’epidemia

Disponibile il webinar di Sbilanciamoci! sul lavoro e l’industria di fronte all’emergenza Covid-19. Ne parlano Giuseppe Berta, Mario Pianta, Francesca
Romano Prodi: progetto vuol dire fiducia

Romano Prodi: progetto vuol dire fiducia

Alla vigilia degli “stati generali”, l'ex presidente del Consiglio invita le migliori energie a unirsi per disegnare il futuro sotto
Colao: un piano deludente per il post-epidemia

Colao: un piano deludente per il post-epidemia

Il piano di Colao, dal sapore tecnocratico e liberista, è deludente, lacunoso e sbagliato. E' deludente perché manca di coraggio e
Un rilancio al buio per università e ricerca pubblica

Un rilancio al buio per università e ricerca pubblica

Sono 126 mila i laureati espatriati dopo il 2011. E ora c'è il serio rischio di un crollo delle immatricolazioni
Gli Stati generali dell'economia, non siamo a Cernobbio

Gli Stati generali dell’economia, non siamo a Cernobbio

Tutto ci serve in questa fase meno che un evento di facciata. La commissione Beveridge ci mise un anno e
La scelta assurda della “guardia civica”

La scelta assurda della “guardia civica”

È fortunatamente naufragato l’annuncio di istituire una guardia civica di cassintegrati, disoccupati, percettori di reddito di cittadinanza, volontari per i
Decreto Rilancio: misure necessarie, ma manca il filo rosso

Decreto Rilancio: misure necessarie, ma manca il filo rosso

Il decreto Rilancio rischia di essere l'occasione mancata per una nuova politica economica. Le proposte sono sul tappeto: un'Agenzia nazionale
L’economia italiana dopo la pandemia

L’economia italiana dopo la pandemia

Le difficoltà economiche causate della crisi sanitaria del Covid-19 saranno di una dimensione mai vista in precedenza in Italia. Quali
Modello Lombardia

Modello Lombardia

Aziendalizzazione della sanità pubblica, prevenzione affossata, servizi territoriali svuotati. Tutto in favore dei privati convenzionati. Sono le premesse della Waterloo
Basta trasferimenti alle imprese, servono investimenti pubblici

Basta trasferimenti alle imprese, servono investimenti pubblici

Le imprese italiane possiedono un patrimonio tra i più elevati del Gruppo dei 7. Il 20 per cento più ricco
Il problema non è la "sovietizzazione", ma l'appropriazione privata dello Stato

Il problema non è la “sovietizzazione”, ma l’appropriazione privata dello Stato

Secondo una schiera di liberisti, lo Stato dovrebbe mettere solo dare sgravi fiscali, finanziamenti a pioggia, salvare banche e aziende
Tutto il potere al potere: Genova e il cratere del sisma

Tutto il potere al potere: Genova e il cratere del sisma

Il 24 agosto saranno quattro anni dal terremoto del Centro Italia ma nessuna ricostruzione è ricominciata nei 138 comuni del
Loading...