Top menu

Autori Sezioni: Donatella della Porta

Euro-Crisi-389x300

La crisi di legittimazione della Ue

La crisi finan­zia­ria si è via via tra­sfor­mata in una crisi demo­cra­tica di legit­ti­mità delle isti­tu­zioni della unione stessa. E un gruppo di decisori chiuso, autoreferenziale e non democraticamente controllato ha assunto un peso sempre maggiore a livello anche domestico

E se Syriza salvasse l’Europa?

Nike/La vittoria di Tsipras è un segnale forte di rifiuto dell’arroganza di chi oggi governa l’Europa, incurante di ogni segnale che viene dai cittadini europei. In una situazione di emergenza umanitaria, le minacce di queste istituzioni non hanno prodotto sottomissione, ma ribellione

Sfiducia e pessimismo dei cittadini per questa Europa

Democrazia svendesi/Il trentennio neoliberista ha divorato la democrazia liberale, facendo carta straccia dei diritti sociali, lasciando spadroneggiare la finanza e riducendo i poteri degli Stati. La questione democratica si ripropone con la partecipazione e la resistenza contro l’assolutismo dei privilegi