Top menu

Archivio | Europa

umbrellas-205386_1280

How Britain voted at the 2017 general election

Since last week’s election result YouGov has interview over 50,000 British adults to gather more information on how Britain voted. This is part of one of the biggest surveys ever undertaken into British voting behaviour, and is the largest yet that asks people how they actually cast their ballots in the 2017 election yougov.co.uk

corbyn_pugno

Corbin and the Labour, the prospect of change

Jeremy Corbyn’s election campaign, and its outcome, is without doubt the most positive development that has taken place in British politics for more than twenty-five years – since Tony Blair became leader of the Labour Party. Corbyn’s campaign has demonstrated that a politics based on the rejection of neoliberalism and the development of an alternative […]

Come cambia la Francia

Il primo turno delle presidenziali ha indicato un crollo dei partiti democratici tradizionali e in particolare dei Socialisti, e ugualmente una reale affermazione del FN che è stata una prima assoluta nella storia della Repubblica. Dopo il primo turno, una risorgenza del PS era tutta da inventare ma per ora non se ne vedono i […]

staircase-1601133_1280

I segreti della Spagna

Come si spiega una crescita tripla del Pil rispetto all’Italia? La risposta è che la Spagna ha attuato un mix di politiche, che si potrebbe definire di “riforme strutturali” del tipo che piace all’Europa ma accompagnate da politiche (più o meno) keynesiane

Can-Batllo-Ciminiera-vista-da-lontano-768x512

Can Batlló, uno spazio pubblico contro speculazione e degrado

A Barcellona si incontra ancora qualche ciminiera, a ricordare un tempo che sembra preistoria ma non è poi così distante. Una di queste svetta su una vecchia fabbrica tessile, il principale complesso di archeologia industriale rimasto in città: dove un tempo sferragliavano i telai, oggi c’è una città nella città, un microcosmo lontano da traffico, […]

corbyn_pugno

Uk, quando i socialisti fanno i socialisti

Altro che “con Corbyn il Labour non vincerà mai più”, come aveva vaticinato tutti i commentatori. Il partito è arrivato testa a testa con i Tory e la rilevante differenza di seggi è dovuta solo al sistema elettorale inglese. Una lezione per i partiti ex di sinistra non ancora diventati irrilevanti come molti dei “confratelli” […]