Top menu

Autori Sezioni: Marco Revelli

A formation of F-35 Lightning IIs from the 388th Fighter Wing and 419th FW stationed at Hill Air Force Base, Utah, perform aerial maneuvers during as part of a combat power exercise over Utah Test and Training Range, Nov. 19, 2018. The exercise aims to confirm their ability to quickly employ a large force of jets against air and ground targets, and demonstrate the readiness and lethality of the F-35A. As the first combat-ready F-35 unit in the Air Force, the 388th and 419th FWs are ready to deploy anywhere in the world at a moment’s notice. (U.S. Air Force photo by Staff Sgt. Cory D. Payne)

Preparare il dopo-virus

Gli operai di alcune industrie di armi hanno proclamato lo sciopero e Cgil Cisl e Uil sono impegnate in una trattativa con il governo per ridurre la lista delle aziende considerate essenziali. Minacciano lo sciopero generale ma si può ipotizzare anche una rete, azienda per azienda, di “comitati di salute sociale”, per individuare produzioni superflue […]

isstondo

La Grecia di Tsipras che resiste

Contro Tsipras convergono le critiche dei «sovranisti» di sinistra e dei dei neo-populisti di destra. Eppure nel 2017 il Pil greco è cresciuto di quasi l’1,5% e nei 5 anni di “cura della Trojka si era ridotto del 30%.

Il populista istituzionale

RenzItaly/Come il capo del governo ormai pienamente post-democratico gestisce il declino italiano e fa passare la cura da cavallo Ue senza Memorandum

“I” come indignazione

L’abbraccio apparentemente innaturale delle “larghe intese” è il suggello di un pensiero unico che attraversa le forze politiche dominanti. Per ricominciare occorrono nuovi modi di partecipazione e una revisione dal basso dei sistemi della rappresentanza