Top menu

Autori Sezioni: Emilio Molinari

Parigi, una guerra a pezzi

Oggi vengono al pettine tutte le contraddizioni del “nostro sviluppo” e il mondo, come una locomotiva, corre inarrestabile verso la catastrofe, guidata da un implacabile conduttore: il mercato