Top menu

Archivio | luglio, 2012

Incentivi alle imprese, la versione Giavazzi

La “spending review” sugli incentivi alle imprese, affidata all’economista bocconiano, ci va giù con l’accetta. Per stabilire quali incentivi meritano e quali no, ricorre al solo criterio dell’addizionalità. Con metodi e argomenti un po’ deboli, che sollevano parecchi dubbi analitici

Prendi i soldi e spara

La finanza incontrollata continua a dominare la vita economica e politica. C’è poca speranza di uscire dalla crisi, finché non si riformano i meccanismi che governano il settore finanziario. Qualcosa è stato fatto, ma è troppo poco

Scenari economici e scemari politici

Dal Fmi alle società di consulenza, si moltiplicano modelli e previsioni. Il paradosso è che proprio quando l’attendibilità scientifica dei modelli previsionali diminuisce, il loro “peso politico” aumenta

La fine di una moneta

Perché in assenza di un piano di convergenza verso un’unione istituzionale ed economica, la moneta unica costituisce un insuperabile fattore di rigidità