Top menu

Campagna Sbilanciamoci!

Dal 1999, la Campagna Sbilaciamoci! riunisce 49 organizzazioni della società civile per impegnarsi a favore di un’economia di giustizia e di un nuovo modello di sviluppo fondato sui diritti, l’ambiente, la pace.

La Campagna Sbilanciamoci! riunisce dal 1999 49 organizzazioni e reti della società civile italiana impegnate sui temi della spesa pubblica e delle alternative di politica economica, con un’attenzione particolare alle questioni del lavoro, fisco, pace e disarmo, ambiente, scuola, università e ricerca, inclusione e accoglienza dei migranti, finanza etica, cooperazione internazionale, commercio equo, economia sociale e solidale.
In vent’anni di attività, Sbilanciamoci! ha prodotto moltissime iniziative, strumenti di analisi e proposte di intervento, con l’obiettivo di costruire un’economia fondata sui principi di giustizia economica e sociale, sostenibilità ambientale, pace e solidarietà.

Il coordinamento e la segreteria organizzativa della Campagna Sbilanciamoci! sono portati avanti da Lunaria.

La Controfinanziaria

Dal 2000, Sbilanciamoci! pubblica ogni anno, in corrispondenza con la presentazione del Disegno di Legge di Bilancio da parte del Governo, la sua “Controfinanziaria”, ovvero un Rapporto – intitolato Come usare la spesa pubblica per i diritti, la pace, l’ambiente e giunto alla ventiduesima edizione – che analizza in dettaglio le scelte e i provvedimenti di politica economica e finanziaria del Governo e propone contestualmente una manovra alternativa di Bilancio a saldo zero, con proposte puntali e concrete per riorientare la spesa pubblica a favore di un’economia di giustizia, della garanzia dei diritti e dell’inclusione sociale, di un modello di sviluppo equo e sostenibile. Dal 2016 è attiva una piattaforma web specificamente dedicata al Rapporto, con analisi, dati e approfondimenti sulla manovra di Bilancio e le proposte alternative della Campagna.

Questa sezione ospita i contributi e le notizie relative alla Campagna Sbilanciamoci! e alle sue iniziative, oltre all’archivio degli articoli pubblicati sul vecchio sito www.sbilanciamoci.org, prima della sua chiusura a settembre 2018.

Controfinanziaria_2022_anteprima

La Controfinanziaria 2022 di Sbilanciamoci!

Online la nuova “Controfinanziaria” di Sbilanciamoci!: l’analisi critica del Disegno di Legge di Bilancio 2022 e una contromanovra a saldo zero con 105 proposte concrete e praticabili, grazie alle quali superare la drammatica crisi legata alla pandemia e voltare pagina, per un’Italia in salute, giusta, sostenibile ...
presentazione controifinanziaria 2022

La presentazione online della Controfinanziaria 2022

Ritorna l'appuntamento annuale con la Controfinanziaria della Campagna Sbilanciamoci!: l'analisi sulla Legge di Bilancio del Governo, contenente proposte alternative per un diverso uso della spesa pubblica a favore della pace, la giustizia economica e sociale, i diritti, l’ambiente ...
Monitoraggio Civico fondi ambiente

Le sfide del monitoraggio civico dei fondi ambientali

Un evento online, il prossimo venerdì 26 novembre dalle 14.30 alle 17.00, chiude dopo un anno il progetto di Lunaria e Monithon, sostenuto anche da Sbilanciamoci!, sul monitoraggio civico dei fondi europei per l’ambiente e lo sviluppo sostenibile. Ricco il programma dell’iniziativa. E si guarda già al futuro ...
“Ri-formiamoci !”

RiFormiamoci! Capire il presente

RiFormiamoci! Capire il presente è il nuovo contenuto formativo di FILT CGIL Roma Lazio, in collaborazione con Sbilanciamoci e Collettiva. Un corso di formazione per i delegati sindacali ma aperti tutti ...
Gli effetti delle politiche di bilancio del Campidoglio (2016-2021): il Rapporto di Sbilanciamoci! e Cgil Roma e Lazio

Gli effetti delle politiche di bilancio del Campidoglio (2016-2021): il Rapporto di Sbilanciamoci! e Cgil Roma e Lazio

Contribuire a fornire maggiori elementi di conoscenza sull’operato e i risultati raggiunti dalla giunta comunale guidata dalla sindaca Virginia Raggi negli ultimi cinque anni. E’ questo l’obiettivo della ricerca curata da Sbilanciamoci! e Cgil di Roma e del Lazio ...
La mitezza dell'aiuto umanitario

La mitezza dell’aiuto umanitario

Un ricordo di Gianni Rufini, direttore di Amnesty International recentemente scomparso. Una vita spesa, con passione e competenza, a favore dei diritti umani, della cooperazione internazionale, della pace ...
cgil manifestazione 16 ottobre

Solidali con la CGIL, scendiamo in piazza: mai più fascismi

L’attacco fascista compiuto contro la sede nazionale della CGIL in concomitanza con le proteste dei No Green Pass è gravissimo e ci riguarda tutte e tutti. Per questo abbiamo partecipato ai presidi dei giorni scorsi e torneremo in piazza il 16 ottobre con la CGIL, per esprimere la nostra solidarietà ...
Partecipare per cambiare il Paese

Partecipare per cambiare il Paese

Il 7 ottobre 2021, la Cgil Sindacato con Sbilanciamoci! e insieme ad altri enti, associazioni e reti del civismo attivo e delle organizzazioni civiche e sociali si incontreranno nel Parco di Piazza Vittorio a Roma dalle 15.30 per discutere di welfare, transizione ecologica e digitale ...
Gli effetti delle politiche di bilancio del Campidoglio (2016-2021): il Rapporto di Sbilanciamoci! e Cgil Roma e Lazio

Gli effetti delle politiche di bilancio del Campidoglio (2016-2021): il Rapporto di Sbilanciamoci! e Cgil Roma e Lazio

Gli effetti delle politiche di bilancio del Campidoglio (2016-2021): il 30 settembre alle ore 14,30 presso la sala Soldini della FILT in P.za Vittorio 113, presentazione del report realizzato da Sbilanciamoci e Cgil di Roma e del Lazio ...
gino strada

Sempre seguendo il cammino di Gino Strada

Scompare con Gino Strada una delle figure più importanti del movimento umanitario e della solidarietà internazionale italiano degli ultimi 30 anni. Un riferimento che cercheremo sempre di seguire ...
Verso il Benessere Interno Lordo

Verso il Benessere Interno Lordo

Martedì 14 settembre a Napoli, l’Università degli Studi di Napoli Parthenope presenta il Rapporto di ricerca “Verso il Benessere Interno Lordo”, realizzato in collaborazione con la campagna Sbilanciamoci! ...
Sbilanciamoci! e Cgil a confronto sul welfare di domani

Sbilanciamoci! e Cgil a confronto sul welfare di domani

Lunedì 21 giugno, dalle 14.30, Sbilanciamoci! partecipa a "L’albero dell’inclusione", convegno promosso dalla Funzione Pubblica della Cgil: il portavoce Giulio Marcon a confronto con Maurizio Landini e Serena Sorrentino sul welfare post-pandemia. Le info per seguire la diretta streaming e il programma dell'evento ...
Alta Sostenibilità - Lo studio e l'analisi di ASviS

Alta Sostenibilità – Lo studio e l’analisi di ASviS sul PNRR

La puntata di “Alta Sostenibilità” del 31 maggio ha ospitato Giulio Marcon, Giulio Lo Iacono, Ruggero Po e Chiara Braga per un confronto sullo studio e l'analisi dell'ASviS sul Pnrr. Al centro del dibattito i seguenti temi: ambiente, parità di genere, politica industriale, occupazione, terzo settore e il piano di ...
Sbilanciamoci! in audizione parlamentare sul “decreto Sostegni”

Sbilanciamoci! in audizione parlamentare sul “decreto Sostegni”

Lo scorso venerdì 28 maggio la Campagna Sbilanciamoci! ha svolto un’audizione sul “decreto Sostegni” presso la Commissione Bilancio della Camera dei Deputati. Pubblichiamo la traccia dell’intervento del portavoce Giulio Marcon ...
"Il futuro non si sTocca"! Una manifestazione nazionale a Ravenna

“Il futuro non si sTocca”! Una manifestazione nazionale a Ravenna

Rilanciamo l’appello della campagna “Il futuro non si sTocca - NO CCS”, che riunisce decine di realtà (tra cui Fridays for future Italia) sul tema della cattura e stoccaggio della CO2 nel Mar Adriatico, in vista della manifestazione nazionale del 12 maggio a Ravenna, in occasione dell’assemblea degli azionisti ENI ...
Quale Europa dopo la pandemia?

Quale Europa dopo la pandemia?

È disponibile la registrazione del seminario online organizzato da Sbilanciamoci! in occasione della pubblicazione della traduzione italiana del Rapporto EuroMemorandum 2021: al centro del dibattito le sfide economiche, sociali e ambientali per uscire dalla crisi Covid con un’altra Unione Europea ...
Il Recovery Plan armato del governo Draghi: fondi UE all’industria militare

Il Recovery Plan armato del governo Draghi: fondi UE all’industria militare

Rilanciamo l’articolo, apparso sul sito di Azione nonviolenta, della Rete Italiana Pace e Disarmo sul Recovery Plan: non solo si contraddicono le finalità del Piano europeo per la ripresa, ma accantonando le proposte delle organizzazioni civiche (e del mondo del lavoro) si considera il settore militare, già finanziatissimo, come fattore ...
I magnati del filantrocapitalismo e i loro profitti

I magnati del filantrocapitalismo e i loro profitti

Lunedì 1 marzo, dalle 20.30, dibattito online sul filantrocapitalismo che vuole orientare lo sviluppo mondiale nel dopo pandemia. Ne parleranno Giulio Marcon, portavoce della Campagna Sbilanciamoci!, e Nicoletta Dentico, esperta di salute e cooperazione internazionale ...
Proposta di pace e disarmo per il piano di ripresa e resilienza

Le politiche di Pace e Disarmo siano al centro del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Le risorse messe in campo per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza possono essere un’occasione per realizzare politiche di “pace e disarmo”. È questo l’obiettivo che si propone la Rete italiana Pace e Disarmo che ha elaborato un documento con 12 progetti come contributo al processo di formazione del programma “Next Generation ...
Uno sguardo eterodosso sull’economia italiana

Uno sguardo eterodosso sull’economia italiana

L’ultimo libro dell’economista Antonella Stirati, “Lavoro e salari. Un punto di vista alternativo sulla crisi”, fornisce una chiave di lettura eterodossa sui temi dell’attualità economica. Il testo sarà presentato il prossimo 22 gennaio in un evento online promosso dalla Rete Italiana Post-Keynesiana ...
Loading...