Top menu

La Cgil incontra le associazioni

La Cgil e le associazioni si incontreranno in un’iniziativa pubblica che si terrà martedì 14 dicembre 2021, dalle ore 15, presso la sala Fredda, nella sede della CGIL Lazio. Interverranno: Maurizio Landini, Rosy Bindi, Giulio Marcon, Vittorio Cogliati Dezza, e i giovani di Friday For Future e delle organizzazioni studentesche. Sarà possibile seguire l’incontro in […]

Da molti mesi la Cgil e le principali associazioni italiane, che si occupano di welfare, sostenibilità ambientale, legalità e diritti di cittadinanza, hanno avviato una condivisione di merito sui principali temi economici e dello sviluppo, sociali ed ambientali del Paese.

Questo ha già determinato, oltre alla costituzione di un tavolo di confronto comune permanente, una pubblica iniziativa, che si è tenuta a Roma in Piazza Vittorio il 7 ottobre 2021.

Nelle ultime settimane le maggiori organizzazioni sindacali e le reti associative sono state convocate da varie commissioni parlamentari e dal Governo, sulla legge di bilancio, e hanno espresso valutazioni di merito patrimonio della rappresentanza degli interessi generali, dell’esperienza, delle competenze e dell’elaborazione che ognuna di queste importanti e consolidate realtà sociali hanno acquisito nel loro lavoro quotidiano. Su molte questioni poste solo in parte la legge di bilancio risponde positivamente, lasciando irrisolte alcune problematiche strutturali che condizioneranno il futuro del Paese e che riguardano la sostenibilità sociale ed ambientale, in una ottica di equità e solidarietà.

Per condividere le proprie opinioni e ragioni sulla legge di bilancio 2022, con una raccolta delle proposte concrete elaborate, la Cgil e le associazioni si incontreranno in un’iniziativa pubblica che si terrà martedì 14 dicembre 2021, dalle ore 15, presso la sala Fredda, nella sede della CGIL Lazio, in via Buonarroti n°12 a Roma.

Interverranno: Maurizio Landini, Rosy Bindi, Giulio Marcon, Vittorio Cogliati Dezza, e i giovani di Friday For Future e delle organizzazioni studentesche.

L’iniziativa sarà possibile seguirla in diretta su www.collettiva.it
Roma, 13 dicembre 2021

page1image24100608

 

Ucraina guerra Europa

 

 

Scarica gratis il nuovo ebook

A dispetto delle difficoltà economiche che stiamo attraversando, abbiamo voluto che questo ebook fosse gratuito e a disposizione di quante più persone possibile.

 

Chiediamo perciò a chi può farlo di sostenere Sbilanciamoci!, consapevoli che anche un piccolo contributo fa la differenza.