Top menu

La legge sul salario minimo lascia scoperti i più fragili

La misura si applica solo al lavoro dipendente. Quindi precariato, false partite Iva, falsi autonomi come rider e camerieri o com messi pagati in parte in nero, restano fuori. E per rivendicarlo serve rivolgersi a un avvocato. Da Domani.

  • La proposta dell’ex ministra del Lavoro Nunzia Catalfo, che fissa il salario orario legale a 9 euro, è superiore ai minimi di solo un paio delle centinaia di contratti nazionali.
  • Per i detrattori del salario minimo c’è dunque il rischio concreto che, introducendolo, si legittimi la possibilità di pagare ancora meno i lavoratori, indebolendo i contratti collettivi.
  • Secondo l’ex ministra Catalfo si tratta di circa 2 milioni e mezzo di persone che guadagnano meno di 8 euro l’ora.  I cosiddetti “working poor”, poveri nonostante lavorino, guadagnano meno del 60 per cento del salario mediano che Bruxelles ritiene la soglia per una vita minimamente dignitosa.
  • Read more

Dona il 5x mille a Sbilanciamoci!

 In oltre 20 anni di attività il vostro supporto è stato fondamentale per mandare avanti le attività di Sbilanciamoci! Potete ancora aiutarci donando il 5×1000 a Lunaria: in sede di dichiarazione dei redditi, basta apporre una firma nel riquadro “Sostegno alle associazioni di promozione sociale…” e scrivere il codice fiscale 96192500583.

Grazie fin da subito!

Dona il 5 per mille a Sbilanciamoci!