Top menu

L’identikit del rider: ha 50 anni, laurea, figli, ansia sul futuro

Dai risultati della ricerca realizzata da tre studiosi italiani – Valeria Cirillo, Dario Guarascio e Fenicia Verdecchia – il settore del delivery recluta soprattutto persone in situazioni di forte fragilità socio-economica e immigrati. Da Il Fatto Quotidiano.

Nelle pubblicità delle app delle aziende che consegnano cibo a domicilio, i rider sono sempre giovani, di bell’aspetto, con il look un po’ hipster, sportivi e soprattutto felici di quello che fanno. Nei sondaggi finanziati e apparecchiati dalle stesse imprese, vengono fuori percentuali bulgare di gradimento delle condizioni di lavoro offerte, della cosiddetta flessibilità.

Read more

Sostieni Sbilanciamoci! per l’organizzazione de
“L’altra Cernobbio”

 

Clicca qui, fai subito una donazione!