Top menu

Finanza da legare. Manifesto degli economisti sgomenti

Le false certezze della finanza, le alternative per le politiche europee, le campagne per cambiare l’economia, il dizionario della crisi. L’edizione italiana del Manifeste d’économistes atterrés

Cover_Finanza_medium

Indice del libro

Presentazione dell’edizione italiana di Armanda Cetrulo e Matteo Lucchese

Introduzione Philippe Askenazy, Thomas Coutrot, André Orléan, Henri Sterdyniak

Falsa certezza n° 1 • I mercati finanziari sono efficienti

Falsa certezza n° 2 • I mercati finanziari favoriscono la crescita economica

Falsa certezza n° 3 • I mercati valutano correttamente la solvibilità degli stati

Falsa certezza n° 4 • L’aumento dei debiti pubblici è il risultato di una spesa eccessiva

Falsa certezza n° 5 • È necessario tagliare la spesa pubblica per ridurre il debito

Falsa certezza n° 6 • Il debito pubblico scarica il peso dei nostri eccessi sui nostri nipoti

Falsa certezza n° 7 • Bisogna rassicurare i mercati finanziari per finanziare il debito pubblico

Falsa certezza n° 8 • L’Unione europea difende il modello sociale europeo

Falsa certezza n° 9 • L’euro è uno scudo contro la crisi

Falsa certezza n° 10 • La crisi greca ha portato a un più forte governo dell’economia europea

Conclusioni Ridiscutere la politica economica, rifondare l’Unione europea

Le campagne per le alternative di Andrea Baranes

Le parole difficilia cura di Vincenzo Comito

Sbilanciamoci!

 

 

Sostieni Sbilanciamoci! per l’organizzazione de
“L’altra Cernobbio”

 

Clicca qui, fai subito una donazione!