Top menu

Newsletter n°550 – 24 aprile 2018

Più debito per uscire dalla crisi FacebookTwitterGoogle+LinkedinPinterestemailPrint

Più debito per uscire dalla crisi

Il problema dell’Italia è il debito pubblico. E’ stupefacente quanto poco ci si domandi – tra statistiche, impegni e dichiarazioni onnipresenti sulla riduzione del debito – per cosa lo Stato si stia indebitando. Lo Stato italiano ogni anno incassa più di quanto spende. Il problema sono gli interessi. Ma allora …
Andrea Baranes


L’economia digitale: quattro minacce e altrettante utopie

Il nostro immaginario del prossimo futuro è popolato di incubi come i robot che sostituiscono il lavoro umano o le cyber intrusioni nella vita privata ma anche nei gangli della democrazia e poi di altrettante utopie californiane e affini. Ultimamente i cantori di “le temps des cerises” sembrano avere meno fiato delle sirene di sciagura
Vincenzo Comito

Gli incalcolabili danni dell’economia mainstream

I modelli economici ed econometrici utilizzati per programmare e valutare le politiche economiche da parte di governi e banche centrali derivano dall’adozione di un paradigma teorico fallace e obsoleto. Ma che continua a produrre enormi danni sulla vita di noi
Lucrezia Fanti, Mauro Gallegati

Foodora, cercasi posto di lavoro anche quando non c’è

Sei ciclofattorini di Foodora a Torino hanno imbastito una vertenza con la multinazionale tedesca r vedersi riconosciuto l’inquadramento nel contratto della logistica. Loro portano pizze e cibo a domicilio e la loro controparte è una App
Guglielmo Ragozzino

 

***

LETTURE

 

Il Nord che cambia, un’inchiesta operaia fresca di stampa

“Ma come fanno gli operai” è il titolo del libro di Loris Campetti risultato di una lunga inchiesta operaia nelle fabbriche e nei cantieri del Nord Italia. Ne esce una imprescindibile radiografia dei rapporti con i sindacati, la rappresentanza, gli immigrati
Guglielmo Ragozzino

 


Salvini e l’antispecismo, l’amore degli italiani per gli animali non umani

In Italia, l’attenzione verso gli animali è in costante crescita, come si evince dall’interesse di opinione pubblica e partiti politici, e dall’emergere di nuovi stili di vita. Ecco una anticipazione del libro “I movimenti animalisti in Italia”, edito da Meltemi
Niccolò Bertuzzi

 

L’e-book raccoglie gli articoli di sbilanciamoci.info alla vigilia e subito dopo le elezioni del 4 marzo scorso: interventi di commento al voto, insieme ad analisi economiche e proposte politiche alternative da mettere al centro dell’agenda della nuova legislatura