Top menu

Italie

Goals Onu, solo numeri o strumento d'azione politica?

Goals Onu, solo numeri o strumento d’azione politica?

Primo rapporto Istat sull'avvicinamento dell'Italia ai 17 Goals Onu. Gentiloni aveva emanato una direttiva per l’attuazione dell’Agenda 2030 sotto il
L'Alitalia, l'Ilva e i nuovi governanti

L’Alitalia, l’Ilva e i nuovi governanti

Dossier annosi come Alitalia e Ilva vengono affrontati dai nuovi governanti che promettono soluzioni innovative. Ma sembra un abbaglio estivo:
Le macerie della sinistra, tra sovranisti e neoliberisti

Le macerie della sinistra, tra sovranisti e neoliberisti

Tra sovranisti "di sinistra" e il Pd attardato sulle rovine del renzismo, il discorso dell'opposizione al governo giallo-verde egemonizzato dalla
La sfida dell'uguaglianza rimossa da Cottarelli

La sfida dell’uguaglianza rimossa da Cottarelli

Il diritto non è naturale, va storicizzato, così come i bisogni e l'impoverimento. E' bene ricordare che ciò che separa
Con la Flat tax si torna a prima di Nitti

Con la Flat tax si torna a prima di Nitti

La ricerca di due giovani economisti, su database comparativi, dimostra che con la riforma leghista anche con un'aliquota massima del
Il J'accuse dell'economista M5S

Il J’accuse dell’economista M5S

Per Giovanni Dosi, fino a un mese fa l'economista più ascoltato dal Movimento, nel contratto di governo «troppe concessioni a
Flat tax, un regalo ai ricchi troppo ricchi

Flat tax, un regalo ai ricchi troppo ricchi

Con la tassa piatta ci guadagna chi ha redditi sopra i 55.000 euro e di più sopra i 100 mila
Ricerca e innovazione nel Sud, il divario cresce

Ricerca e innovazione nel Sud, il divario cresce

Cinque regioni del Centro-Nord che da sole raccolgono il 75% della spesa per l’innovazione nazionale relegando alla marginalità le imprese
How Democratic Is the Euro?

How Democratic Is the Euro?

When Italy’s president recently vetoed the appointment of the Euroskeptic Paolo Savona as finance minister did he safeguard or undermine
Una feroce continuità

Una feroce continuità

Lo storico Philip Wade, allievo di Federico Caffè a Roma, in questa intervista sostiene che il governo giallo-verde fermato da
Lega e M5S rischiano di fare cappotto

Lega e M5S rischiano di fare cappotto

Nella simulazione sulla base dei risultati del 4 marzo l’ipotetica alleanza tra M5s e Lega consentirebbe ai due partiti di
Savona e le chiamate inquietanti per Impregilo e Dell’Utri

Savona e le chiamate inquietanti per Impregilo e Dell’Utri

Chi è l'uomo della discordia tra Lega-M5S e Quirinale, i legami con i "poteri forti" e la destra berlusconiana del
Resistere senza i metalmeccanici

Resistere senza i metalmeccanici

In una società sempre più frammentata, impoverita, incattivita - causa il suo abbandono da parte della politica - e in
Lib-pop: il piano gialloverde

Lib-pop: il piano gialloverde

Un grave equivoco circola in Europa: si pensa che in Italia stia nascendo un inedito governo populista. In realtà la
Lavoro e politica, inchiesta sulle classi popolari

Lavoro e politica, inchiesta sulle classi popolari

Chi è il popolo, cosa vuole, come si rappresenta. Inchiesta di un gruppo di ricercatori nelle periferie di quattro grandi
I dati del 4 marzo per capire chi ha votato chi

I dati del 4 marzo per capire chi ha votato chi

Nel voto del 4 marzo? I dati comunali definitivi sembrano indicare che il nesso tra consenso e promesse su flat
Nodi che l’Italia deve affrontare

Nodi che l’Italia deve affrontare

L'Italia continua ad avere una crescita del Pil più bassa del resto d'Europa, un deficit di domanda interna e con
25 aprile 2018: un giorno che guarda al futuro

25 aprile 2018: un giorno che guarda al futuro

Liberazione. Una parola splendida. Solo leggerla e pronunciarla fa bene, dà speranza, apre un orizzonte, rinvia a un sogno di
Gli incalcolabili danni dell’economia mainstream

Gli incalcolabili danni dell’economia mainstream

I modelli economici ed econometrici utilizzati per programmare e valutare le politiche economiche da governi e banche centrali derivano dall’adozione
Sbilibro. Per l’Italia del dopovoto

Sbilibro. Per l’Italia del dopovoto

L’e-book raccoglie gli articoli di sbilanciamoci.info alla vigilia e subito dopo le elezioni del 4 marzo scorso: interventi di commento
Crimini dell'Italia in Yemen e riconversione nell'Iglesiente

Crimini dell’Italia in Yemen e riconversione nell’Iglesiente

Esposto alla procura da Rete disarmo e altre ong per l’export di bombe sarde all’Arabia saudita per la guerra in
Salvini e l'antispecismo, l'amore degli italiani per gli animali non umani

Salvini e l’antispecismo, l’amore degli italiani per gli animali non umani

In Italia, l’attenzione verso gli animali è in costante crescita, come si evince dall’interesse di opinione pubblica e partiti politici,
Il Nord che cambia, un'inchiesta operaia fresca di stampa

Il Nord che cambia, un’inchiesta operaia fresca di stampa

"Ma come fanno gli operai” è il titolo del libro di Loris Campetti risultato di una lunga inchiesta operaia nelle
Più debito per uscire dalla crisi

Più debito per uscire dalla crisi

Il problema dell'Italia è il debito pubblico. E’ stupefacente quanto poco ci si domandi per cosa si stia indebitando. Il
Foodora, cercasi posto di lavoro anche quando non c'è

Foodora, cercasi posto di lavoro anche quando non c’è

Sei ciclofattorini di Foodora a Torino hanno imbastito una vertenza con la multinazionale tedesca r vedersi riconosciuto l'inquadramento nel contratto
Sinistra: cinque cose da cambiare

Sinistra: cinque cose da cambiare

Per ricostruire un insediamento sociale, identità collettive – alternative a quelle illusorie offerte da M5S e Lega agli elettori in
Il nuovo welfare abitativo lombardo. Opportunità per chi?

Il nuovo welfare abitativo lombardo. Opportunità per chi?

Le città/ Più sfratti e più persone che vivono in roulotte ma le politiche abitative locali e nazionali privilegiano housing
Le macerie della sinistra

Le macerie della sinistra

L'Italia del dopovoto/ La sinistra è stata sconfitta nelle urne perché non è stata credibile. LeU è progetto sconfitto, ma
Reddito di cittadinanza, chi ha ragione e chi torto?

Reddito di cittadinanza, chi ha ragione e chi torto?

Il dibattito sulla proposta M5S di reddito di cittadinanza si accende, tra sostenitori e detrattori. Vediamo meglio di cosa si
Il voto al Sud, e quei pregiudizi da smontare

Il voto al Sud, e quei pregiudizi da smontare

L'Italia del dopovoto/ L’esito delle elezioni mette in crisi gli schemi interpretativi con cui è stato fin qui letto il
Loading...