Top menu

Italie

Logistica, le nuove catene dello sfruttamento

La logistica è uno specchio perfetto dei processi di frantumazione che attraversano il mondo del lavoro. La possibilità di spezzare

A pagare la crisi sono i più poveri

In Italia, nel 2008, il 10% più ricco della popolazione si accaparrava il 14.8% del reddito, un valore cresciuto fino

Debunking CETA, tutte le bugie sull’accordo

Martedì 25 luglio il Senato italiano vuole ratificare il CETA, nonostante la contrarietà di numerose Regioni e enti locali. La

Gig economy: nuove parole, vecchio sfruttamento

Nei meandri della gig e della sharing economy tutto deve essere cool. Ma oltre alla nuova frontiera del lavoro a

Processo Sabr, in Italia esiste la schiavitù

La sentenza dello scorso 13 luglio che ha riconosciuto il reato di riduzione in schiavitù a carico di alcuni imprenditori

Anche l’evasione non è uguale per tutti

Anche se forme di “evasione di necessità” da parte dei più poveri possono verificarsi, dell’elusione ed evasione si avvantaggiano soprattutto

Mai più schiavi. Condannati caporali e imprenditori nel processo Sabr

Si è concluso con una sentenza clamorosa il processo Sabr a Lecce. Nato dalle denunce degli immigrati impiegati nella raccolta

Digitalizzazione e futuro del lavoro

Industria 4.0, come ogni “salto tecnologico”, costituisce una sfida alla sostenibilità sociale del sistema economico. Un'analisi dell'INAPP cerca di fare

F35 e TAP, la democrazia delle multinazionali

Anche se ci illudiamo di essere un paese democratico tra paesi democratici subiamo gli effetti di decisioni importanti, prese non

“Houston, abbiamo un problema”

Le trasformazioni tecnologiche di Industria 4.0 ci pongono di fronte due strade: subire questo progetto di trasformazione guidato dall’interesse di

Fabio Fazio si merita il suo stipendio?

Maurizio Franzini e Elena Granaglia svolgono alcune riflessioni sul compenso che Fabio Fazio riceverà dalla Rai, di cui si è

Imprese sociali tra mercato e comunità

Le imprese sociali possono contribuire rendere l’Italia più equa e meno diseguale. Il focus nel libro di Andrea Bernardoni e

Il grande ammutinamento elettorale

Un’analisi delle recenti tornate elettorali in Italia, Francia e Regno Unito conferma il successo del voto di protesta e rivela

Chi ruba il lavoro ai giovani

Gli economisti discutono se l’allungamento dell’età pensionabile riduca le nuove assunzioni. Ma il punto è se si sceglie come obiettivo

Per una storia della partecipazione sociale

Quali sono gli elementi sociali e personali che concorrono a determinare la partecipazione delle persone? Un estratto dal libro a

La riforma del Terzo settore alla prova del nove

In dirittura d’arrivo i decreti attuativi della legge delega di riordino del Terzo settore. Oltre 300mila le organizzazioni non profit

L’innovazione in Italia, molte ombre e poche luci

Sebbene la ricerca e sviluppo sia il miglior modo per sciogliere i vincoli che costringono la crescita, negli ultimi anni

Roma e i migranti, demagogia senza ritorno

Mentre la città sprofonda la richiesta della sindaca Virginia Raggi al Prefetto di fermare gli arrivi dei migranti a Roma

Un anno senza Paolo Leon

"È stato un compagno di viaggio che ha manifestato una pazienza quasi commovente, viste le nostre debolezze, insistenze e titubanze.

Il governo stanzia 10 miliardi alla Difesa

Un decreto della presidenza del consiglio ripartisce 46 miliardi di investimenti nei prossimi anni. Ma il 22% del totale verranno

16 giugno, la logistica si ferma

Il 16 giugno i lavoratori della logistica e dei trasporti incroceranno le braccia a seguito dello sciopero nazionale indetto dai

Un lavoro povero è davvero ‘meglio di niente’?

Si sta affermando un nuovo genere di disoccupati, non più coloro che sono privi di un lavoro, ma sempre più

L’Italia ai raggi Istat

Il Rapporto annuale sulla situazione del paese, pubblicato recentemente dall'Istat, certifica la crescita delle disuguaglianze, con alcuni dati interessanti e

Roma, le differenze di genere in una mappa

A Roma le donne si laureano più degli uomini eppure incontrano molte più difficoltà nella ricerca del lavoro. L'analisi cartografica

Il Codice appalti tra novità positive e arretramenti

Il nuovo testo approvato di recente ha complessivamente retto alla forza d’urto di chi voleva tornare ai vecchi sistemi, ma

Reddito di inclusione, il governo allarga i criteri

Il Governo ha modificato i criteri di accesso al Sostegno all’Inclusione Attiva con l’obiettivo di ampliare la platea dei beneficiari.

Banca d’Italia, i danni dell’Europa

Come lo scorso anno, il governatore nelle Considerazioni finali non risparmia pesanti critiche all’Unione. E per l’Italia appoggia la politica

Le considerazioni (amare) di Banca d’Italia

Con la Relazione del Governatore Visco finalmente la necessità di predisporre delle politiche pubbliche coerenti per sostenere la domanda aggregata

Esclusione finanziaria, lo studio di Banca Etica

L'esclusione finanziaria è un fatto oggettivo e misurabile. Il primo Report di Banca Etica su un fenomeno troppo spesso affidato

Il sociale tra tagli e federalismo fiscale

Lottare contro i tagli alla spesa per le politiche sociali è una condizione necessaria, ma non sufficiente. Ecco perchè
Loading...