Top menu

Aperte le iscrizioni al seminario ‘Sbilanciamo i conti pubblici’

Si terrà il prossimo 24 e 25 novembre il seminario di Sbilanciamoci! sul bilancio dello Stato (e la Legge di Bilancio 2018). Un’occasione per imparare a capire i processi e le scelte di bilancio, le manovre e i vincoli di finanza pubblica. E rivendicare un uso diverso delle risorse

“Sbilanciamo i conti pubblici. Capire e cambiare il bilancio dello Stato” è un seminario di due giorni ideato e organizzato dalla Campagna Sbilanciamoci!. L’obiettivo è trasmettere strumenti e chiavi di lettura agili ed essenziali per comprendere e analizzare criticamente il processo e la legge di bilancio, le manovre e i vincoli finanziari, il modo in cui vengono gestiti i proventi delle nostre tasse: conoscere il bilancio dello Stato per rivendicare un diverso uso delle risorse pubbliche, per contrastare il mantra del “non ci sono i soldi”.

Il seminario si propone di fornire le competenze di base per confrontarsi con un tema complesso e cruciale come quello del bilancio dello Stato, dando conto delle sue procedure, delle sue norme di riferimento e dei suoi vincoli, ricostruendo la mappa dei vari attori istituzionali coinvolti nel suo ciclo di vita, illustrando struttura e contenuti dei suoi principali dispositivi legislativi: dal Documento di Economia e Finanza alla Nota di Aggiornamento, dal Documento Programmatico di Bilancio alla Legge di Bilancio.

Una particolare attenzione ricadrà proprio sulla Legge di Bilancio, cardine della programmazione economico-finanziaria dello Stato e snodo centrale del dibattito pubblico e politico sulle scelte di bilancio: una specifica sessione laboratoriale verrà dedicata alla nuova Legge di Bilancio 2018, presentata ed esaminata “in tempo reale” negli stessi giorni in cui sarà discussa in Parlamento in vista della sua approvazione.

Più in generale, il seminario vuole contribuire alla formazione di cittadini attivi, informati e consapevoli, in grado di leggere e orientarsi nella trama del bilancio dello Stato. Aprire canali e spazi di controllo e partecipazione pubblica, favorire la consapevolezza dell’importanza dei dati di bilancio e la familiarità con il loro utilizzo, innescare capacità di mobilitazione per incidere sulle decisioni economico-finanziarie: è questo, in sintesi, il senso dell’iniziativa di Sbilanciamoci!.

Il seminario si rivolge a coloro i quali – per ragioni professionali, di impegno sociale o politico, di studio, per semplice curiosità – vogliono entrare in contatto e approfondire i temi e gli aspetti più rilevanti del bilancio dello Stato: singoli cittadini e membri di associazioni, movimenti, partiti, sindacati, così come giornalisti, operatori dei media, rappresentanti istituzionali, funzionari e dipendenti pubblici. In una parola: tutti quelli che considerano il bilancio dello Stato un bene e un patrimonio pubblico da valorizzare e condividere, il cui accesso non può essere riservato soltanto a una ristretta cerchia di addetti ai lavori.

Scarica qui il programma completo

Scarica qui la scheda di iscrizione

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on LinkedInPin on PinterestEmail this to someonePrint this page